PROFILI: PAOLO ROBERTS

  • Navigando su internet ho incontrato su di un sito il nostro ex terzino sinistro Paolo Roberts che adesso è un musicista e cantante di jazz, gospel e hip hop come ho letto sul suo profilo. Gli ho inviato un messaggio a cui prontamente ha risposto così:
  • Ciao Antonino, sì, sono l'ex terzino dell'Angolana, mi fa piacere che ti ricordi di me dopo tanti anni. Alcuni anni fa, se non sbaglio nell'estate e poi a dicembre 2003, sono venuto a Città Sant'Angelo e ho anche cantato, con una jazz band di amici, nel vostro bellissimo teatro. Ho rivisto alcuni compagni di squadra (Graziani, Galiè, Piloni e Diodati) con i quali sono tuttora in contatto. I due concerti erano stati organizzati da Gabriele Florindi, che quando giocavo era bambino e ora se non sbaglio è vice sindaco. Spero di tornare presto e magari di incontrarti. Rimaniamo in contatto. Ciao e buona domenica.
  • Mi fa piacere averti trovato qui su internet. Spero di rivederti presto a Città S.Angelo. Venerdì sera sono stato a cena con Romanelli, Barra e Tubaro e abbiamo ricordato gli anni in cui eri qui con noi. Ho un blog su internet "Angolana nel tempo" sulla storia dell'Angolana in cui troverai le partite che hai disputato con la nostra società. Cerco notizie sui nostri ex giocatori di quegli anni in particolare di Borgogni perchè Tubaro vorrebbe contattarlo. A presto.
  • Sono stato sul tuo blog, complimenti, stai facendo un grande lavoro. Se riunisci di nuovo i giocatori di quegli anni fammelo sapere, io vivo a Genova ma potrei, compatibilmente con i miei impegni di lavoro, anche venire a trovarvi. Tanti saluti a Tubaro, Romanelli e Barra. Buona serata.
  • Roberts era un terzino sinistro che si proiettava spesso in attacco e contro il Novoli, nella 30ª giornata del campionato 1969-70, realizzò una splendida doppietta negli ultimi minuti della partita al 39' e 44' del s.t. che sono così descritti in un frammento di articolo conservato da Lucio Romanelli:
  • "I goals sono stati due piccoli capolavori di Roberts: i due cross sono stati effettuati entrambi dal magnifico Romanelli e Roberts li ha sfruttati a dovere, segnando il primo con un potente tiro al volo e il secondo con un dosatissimo rasoterra."
  • In due campionati Roberts ha giocato, con la nostra squadra, in tutto 46 partite segnando 5 goals.